Turchia, la donna in rosso simbolo della protesta.
Negli scatti risalenti al 28 maggio, nei primi giorni di scontri, si vede un poliziotto spruzzare il gas addosso ad una ragazza con il vestito rosso e una borsa bianca. Le fotografie ha fatto rapidamente il giro della rete, trasformando la ragazza in un’icona

Turchia, la donna in rosso simbolo della protesta.

Negli scatti risalenti al 28 maggio, nei primi giorni di scontri, si vede un poliziotto spruzzare il gas addosso ad una ragazza con il vestito rosso e una borsa bianca. Le fotografie ha fatto rapidamente il giro della rete, trasformando la ragazza in un’icona

  1. postato da lorenzobombara